Polizze unit linked

Uno strumento interessante per la pianificazione finanziaria

Fiscalmente vantaggiose, ma anche piuttosto costose, sono soluzioni di lungo e lunghissimo periodo per la crescita del capitale.

Le polizze unit linked sono contratti di assicurazione sulla vita a elevato contenuto finanziario, in cui il valore delle prestazioni è collegato all’andamento futuro di uno o più fondi comuni di investimento: pertanto non è possibile conoscere a priori il risultato dell’investimento e quindi della prestazione offerta.

Queste polizze non prevedono la garanzia di restituzione del capitale investito a scadenza, possono investire in fondi interni, oppure in fondi comuni di investimento o Sicav di terzi.

Il fondo è suddiviso in comparti che investono sia in azioni che obbligazioni: sono ammesse tutte le tipologie di obbligazioni, dai titoli di Stato alle obbligazioni societarie, fino ad arrivare ai bond high yield, ovvero quelli ad alto rendimento che però è sinonimo di alto rischio.

Il patrimonio di ogni comparto è espresso in quote il cui valore dipende dall’andamento di mercato dei titoli che ne fanno parte. È possibile configurare diversi portafogli, ognuno contraddistinto da un determinato profilo di rischio/rendimento.

Come in qualsiasi altra polizza assicurativa ramo vita sono previste le figure contrattuali del contraente, colui che versa il premio, dell’assicurato, colui il quale si verifica l’esistenza in vita, e del beneficiario, colui che incasserà la prestazione al verificarsi del decesso dell’assicurato.

Le polizze unit linked possono prevedere sia la modalità di sottoscrizione a premio unico, ovvero un solo versamento in un’unica soluzione, oppure a premio ricorrente, come se fossero dei veri e propri piani di accumulo.

La loro durata è vita intera, ovvero non hanno una scadenza predefinita, ed è ammesso il disinvestimento in qualsiasi momento: talvolta il contratto può prevedere il versamento di una penale qualora ciò avvenga prima di un determinato termine.

I vantaggi delle polizze united linked

  • In caso di morte dell’assicurato, il capitale è esente da imposte di successione.
  • Le somme investite non entrano a far parte dell’asse ereditario.
  • Le somme accantonate sono impignorabili e insequestrabili.
  • La gestione fiscale delle rendite conseguite è molto efficiente.

Cerchi maggiori informazioni sulle polizze unit linked?

Fissa un appuntamento o chiedimi consiglio